blog

La pastiera e le 7 strisce

Napoli stamattina profuma di pastiera.
La pastiera che dapprima nasce rustica per poi mutarsi in dolce, nasce coperta da “una sfoglia della medesima pasta” per poi mutarsi in una parte superiore a “ratiglia”sottolineo griglia, cancellate, ma non 7 strisce quella è una sciocchezza, nessuno vi impone il numero di strisce, in nessuno dei ricettari storici, non c’è nessuna leggenda scritta o tramandata ma solo una falsità commerciale venuta fuori qualche anno fa( https://angeloforgione.com/2020/04/21/pastiera_bufale_strisce/ ), in molti vi diranno di aneddoti delle nonne e parenti vari, ma li sono fatti familiari propri e non della città di Napoli, il resto lo diranno per far valere la loro tesi, non cascateci!!! L’ignoranza molto spesso grida e confonde, la conoscenza molto spesso purtroppo tace!!! A valor di tesi vi posterò tutti i riferimenti storici.
L’antica pastiera “rustica” è finita per diventare pizza rustica,infatti I. Cavalcanti come pizza rustica intendeva tutt’altra cosa, il tempo ha reso la vecchia pastiera (con provola) la pizza rustica attuale(allego nelle foto anche la ricetta pizza rustica I. Cavalcanti) mentre la versione dolce ha perso alcuni elementi a favore di altri, fino a rendersi perfezione allo stato puro.
Tutto questo è la pastiera, felicità fatta cibo, quando sentite il resto rideteci su e diffondete quanto appreso, condividete e amate la vostra terra e il vostro cibo. Napoli è cultura!!! nel cibo, nella storia, in tutto ciò che crea,conserviamo la nostra identità con rispetto, senza imporre offrendo solo il dono della vera conoscenza dei fatti.
Buona vigilia di Pasqua e ricordate… le strisce servono per armonizzare e rendere la pastiera come più vi aggrada, è un vestito disegnatelo come più vi piace, quando qualcuno vi dira’ :
“bella peccato che non hai messo le 7 strisce, come da tradizione”, ridete a crepapelle, siete davanti ad un mistificatore di cultura Napoletana!!!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *